Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fabrizio Moro, quando il vincitore di Sanremo nel 2014 insultava Giorgio Napolitano: "Mi fai schifo"

Andrea Tempestini
  • a
  • a
  • a

"E schifo Giorgio Napolitano, non il politico, l'essere umano". Così Fabrizio Moro, vincitore del Festival di Sanremo 2018 insieme a Ermal Meta con la canzone Non mi avete fatto niente. Correva l'anno 2014 e Moro si esibiva dal palco della kermesse del M5s a Roma, in piazza San Giovanni. E, rivisitando un suo brano, ecco il durissimo insulto contro l'allora presidente della Repubblica. Leggi anche: Sorpresa: Baglioni non batte Carlo Conti

Dai blog