Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Che tempo che fa, Alessandro Di Battista da Fabio Fazio umilia Luigi Di Maio: "Lui e Toninelli..."

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Una valanga di gaffe e parole in libertà, culminate nella frase "non ho le prove, ma dietro gli attacchi del sistema mediatico a Danilo Toninelli ci sono i Benetton". O anche "la Francia deve essere espulsa dal consiglio di sicurezza dell'Onu". Così Alessandro Di Battista ospite di Fabio Fazio a Che Tempo che Fa. Il grillino ha parlato praticamente a ruota libera e avrà fatto sobbalzare Luigi Di Maio sul divano quando, sempre parlando di Toninelli, ha detto che "lui e Di Maio sono i nostri due migliori ministri". Dibba non è caduto nel trappolone che Fazio gli ha teso sui migranti e sui naufragi degli ultimi giorni, ribadendo la correttezza della linea seguita dal governo e dal ministro dell'Interno Salvini nella gestione del fenomeno immigratorio. Quindi, colpo di scena finale, ha annunciato che non andrà più in Africa (doveva recarsi in Congo), ma dopo le elezioni europee (alle quali ha ribadito di non volersi candidare) partirà per l'India. Leggi anche: Alessandro Di Battista insulta Maria Elena Boschi. "Ti odiano, come sei ridotta"

Dai blog