Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Amici, Alessandra Amoroso confessa il suo amore segreto per Jovanotti: "Quando l'ho visto ho pianto"

Gloria Gismondi
  • a
  • a
  • a

Alessandra Amorosa, in vetta alle classifiche con il tormentone estivo Mambo Salentino, in questi giorni ha rilasciato un'intervista al Corriere Della Sera. La giovane cantante, lanciata nel mondo della musica dal talent Amici di Maria De Filippi, ne ha fatta di strada, e nell'intervista si ferma a ricordare di quando, ancora ragazzina, si divertiva ad andare con le sorelle ai concerti dei loro idoli, primo tra tutti Jovanotti.   Leggi anche:Amici, Alessandra Amoroso "ho bisogno di riposare, ma grazie mi avete salvato la vita" "Mamma mia, quanto è bello" esordisce l'Amoroso al solo sentir nominare il nome di Lorenzo, ormai suo collega. "Jovanotti è un idolo per me, come faccio a spiegarlo... Io e le mie sorelle ascoltavamo sempre le sue canzoni, il primo concerto a cui sono stata era il suo: non avevo una lira nemmeno per battere la testa contro uno spigolo eppure non me lo sono persa. Quando l'ho visto sul palco, i miei occhi si sono riempiti di colpo di lacrime". Tra tutte le canzoni dell'artista, confessa che la sua preferita resta in assoluoto Il più grande spettacolo dopo il Big Bang. "La sua musica ha scandito così tanti momenti della mia vita, ma quella canzone, in particolare, mi ricorda me e le mie sorelle che la cantavamo a squarciagola, in macchina. Solo che alla fine cambiavamo il testo, e anziché dire che il più grande spettacolo “siamo noi, io e te”, urlavamo: “siamo noi, noi tre”", ha concluso sorridendo, ma con un velo di nostalgia per i bei tempi passati.

Dai blog