Cerca

Ceneri

Storie italiane, il figlio adottivo di Marina Ripa di Meana contro Lucrezia Lante della Rovere

10 Ottobre 2019

0
Storie italiane, il figlio adottivo di Marina Ripa di Meana contro Lucrezia Lante della Rovere

Le ceneri di Marina Ripa di Meana dividono i suoi eredi. Andrea Cardella, figlio adottivo della socialite e scrittrice scomparsa nel 2018, interviene nel salotto di Eleonora Daniele a Storie Italiane, su Raiuno, per criticare le parole della figlia della Ripa di Meana, Lucrezia Lante della Rovere: le ceneri, ha spiegato sempre dalla Daniele, "ce le ho io perché la voglio ancora tenere stretta a me". 

"Sono venuto a conoscenza delle dichiarazioni di Lucrezia e posso di dire di essere trasecolato, io voglio le voglio molto bene, ma vorrei anche fosse rispettata la volontà di Marina". "Qualche giorno prima di apprendere della sua intervista, avevo sognato Marina, nel sogno mi diceva di star bene e che con la malattia non ce la faceva più - ha spiegato Cardella -. Ho trascorso 30 anni della mia vita con Marina e Carlo, loro mi hanno riconosciuto come figlio, è stato un modo per ringraziarmi per quello che ho fatto, sono stato il loro assistente".

"Le ceneri le ha lei - ha continuato l'uomo a proposito della sorella acquisita - ma la volontà di Marina era che venissero disperse in mare. Mi sembra strano che comunque ora se la vuole tenere stretta mentre prima, quando Marina era in vita, era fin troppo impegnata". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media