Cerca

Prima donna

Ornella Vanoni, fonti Rai: clamoroso fuoriprogramma alle tre serate per Battisti, Lucio Dalla e De Andrè

15 Novembre 2019

0
Ornella Vanoni, fonti Rai: clamoroso fuoriprogramma alle tre serate per Battisti, Lucio Dalla e De Andrè

Parola d’ordine: cultura. È un esperimento ormai rodato per Rai1, che con Ulisse (il programma di Alberto Angela) ha piegato Amici celebrieties di sabato sera. Adesso, la rete guidata da Teresa De Santis - la prima donna al comando dell’ammiraglia Rai - ci riprova. Come? Puntando tutto sulla musica con tre serate evento (imperdibili) dedicate a tre grandi cantautori: Fabrizio De Andrè, Lucio Dalla e Lucio Battisti.

Un programma con Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero, scritto da Ernesto Assante, Gino Castaldo, Matteo Catalano, Alberto di Risio, Angela Fortunato, Duccio Forzano, Pietro Galeotti. Si tratta, insomma, di una vera sperimentazione che segue il solco della cultura continuando quel cammino iniziato diversi mesi fa da Rai1. Da voci di corridoio nella prima puntata, in onda sabato 16 novembre, dovrebbe esibirsi anche Ornella Vanoni. Ed una fonte anonima ci svela che avrebbe già provato a cantare un brano famosissimo di De Andrè. Per adesso, però, tutto resta super segreto perché si attende con ansia la prima puntata. Queste serate evento hanno impegnato molto la direttrice De Santis e i suoi vice. Tra questi c’è anche Claudio Fasulo, schierato in prima persona con tutte le sue energie per organizzare al meglio il programma di Rai1. Dove suona tutt’altra musica da tempo. Non è un caso, infatti, che con la direzione “De Santis” ci siano stati molti innesti ed accorgimenti che i palati fini hanno percepito. Un esempio? La sperimentazione di Io e te, il programma di Pierluigi Diaco, rodato nell’estate scorsa e promosso nella stagione autunnale e invernale di sabato notte. Anche qui, in studio, i sentimenti e la musica vanno d’accordo insieme al racconto, scandito dalle regole della buona tv.

di Francesco Fredella

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Non sono un criceto, esco dalla ruota". Il grillino si ribella e si schiera con la Lega

Giuseppe Conte
Mes, Luigi Di Maio avverte Conte: "Sicuri al 200% prima di firmare"
Liliana Segre, a Milano la marcia di solidarietà dei sindaci: "L'odio non ha futuro"

media