Cerca

Olè

Paolo Del Debbio su Dritto e Rovescio: "Salvinizzato un caz***. Oggi, il leghista..."

2 Dicembre 2019

3
Paolo Del Debbio, Dritto e Rovescio

Come sempre, e come fa nel suo programma, Paolo Del Debbio non usa giri di parole. Intervistato da Blogo, si parla di Rete 4 e gli si chiede se il canale sia "salvinizzato", accusa che piove da parte di chi sostiene che i talk show della rete Mediaset siano troppo... sovranisti. Chiarissima la risposta del conduttore di Dritto e Rovescio: "Rete 4 salvinizzata? Salvinizzata un cazz***". Domanda posta perché a Del Debbio hanno fatto notare che dallo scorso 7 marzo ad oggi, Matteo Salvini è intervenuto 9 volte in trasmissione (e la ragione, ad oggi, è che su Rete 4 così come su tutte le altre emittenti il leader della Lega fa schizzare lo share). "Sono venuti anche gli altri – replica secco Del Debbio -. Vengono tutti, non è troppo, d’altra parte parliamo di un soggetto determinante in questo periodo. Abbiamo avuto anche Luigi Di Maio molte volte, chi vuol venire viene".

Dunque, ricordano a Del Debbio come Dritto e Rovescio ora batta puntualmente PiazzaPulita di Corrado Formigli su La7. E il conduttore risponde sornione: "A me non interessa se vanno bene o male gli altri, a me interessa che vada bene io. Siamo soddisfatti, siamo tranquillamente oltre le aspettative - sottolinea -, naturalmente in televisione conta fare risultati, ma soprattutto la continuità. Bisognerà continuare su questo livello, non è facile, siamo contenti che il pubblico abbia scelto noi in modo massiccio", rimarca. Quindi, per mettere ben chiaro i meriti di Dritto e Rovescio, aggiunge: "Sono tante le trasmissioni di informazione durante la settimana. Noi arriviamo dopo il lunedì, il martedì e il mercoledì. Tutti hanno quasi raccontato tutto. O affronti qualcosa che hanno già affrontato altri, oppure racconti quei temi in modo diverso. Ho trovato una formula particolare che vivacizza il programma facendo confrontare i politici col pubblico in studio", conclude Paolo Del Debbio, il quale con tutta evidenza la formula giusta la ha trovata.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi0000

    02 Dicembre 2019 - 16:21

    Fosse solo Rete 4 sarebbe niente, ma tutti i media si sono sdraiati ai piedi del malrasato e della garzoncella. Certo la TV deve fare audience e i giornali devono vendere, ma l'informazione corretta è altra cosa.

    Report

    Rispondi

  • burago426

    02 Dicembre 2019 - 12:28

    Quelli di sx che detengono l'apparecchio apposito per determinare che canale guardano, ne hanno fissato uno sulle reti di sx, dove lo tengono sempre acceso per fare punti, ma l''altro televisore che ne è escluso si guardano i canali di dx.

    Report

    Rispondi

  • bluebaycapyain

    02 Dicembre 2019 - 12:23

    Del Debbio più seguito di Formigli è la logica conseguenza che gran parte degli italiani non amano più essere presi per i fondelli dai soliti ciarlatani megafoni radical chic.

    Report

    Rispondi

"Sì, siamo un po' vivaci". Conte, sei serio? La banca crolla e lui ci ride sopra

Il Regno di Boris. Scopritelo su Camera con Vista su La7
Casalino mostra agenzie a Conte durante la conferenza stampa, lui rifiuta: "Lanciamo qui le notizie"
Greta Thunberg come una rockstar a Torino: così la svedesina ringrazia la folla

media