Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Live-Non è la D'Urso, non solo il bacio Luxuria-Carmelita: arriva Asia Argento, e...

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Stop alla violenza. Stop all'omofobia. Nei programmi di Barbara d'Urso da sempre è in atto una vera battaglia contro ogni forma di pregiudizio e discriminazione. Si tratta di una battaglia che tutti i programmi ti dovrebbero prendere come esempio. E anche ieri, lunedì 9 dicembre, la regina di Cologno, ha diffuso un messaggio chiaro contro tutte le forme di violenza. “Diamoci un bacio", ha chiesto a Luxuria e Asia Argento, due ospiti in studio al Live-Non è la D'Urso (il programma show del lunedì sera leader degli ascolti: un inno all'amore vero e proprio). Un bacio contro l'odio a Live #noneladurso @carmelitadurso pic.twitter.com/aMlKjdRQJT— Live – Non è la d'Urso (@LiveNoneladUrso) December 9, 2019 Ma ad un certo punto a sfoderare quel bacio che vale più cento, mille parole, è stata proprio la padrona di casa. Un fuoriprogramma che è piaciuto tantissimo al pubblico a casa e in studio. Al Live Luxuria ha raccontato quanto accaduto a Melania e Chris, due ragazze picchiate da cinque adolescenti su un bus a Londra perché omosessuali: questo drammatico racconto è servito come insegnamento per far riflettere tutti sull'importanza della lotta alle discriminazioni. di Francesco Fredella Leggi anche: Striscia la Notizia, colpo basso a Mara Venier

Dai blog