Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alba Parietti insultata da Eleonora Brigliadori: "Dateglieli in ogni orifizio". Replica: "Mi fai pena e compassione"

  • a
  • a
  • a

Clamorosa raffica di insulti di Eleonora Brigliadori contro Alba Parietti. Sempre controversa nelle sue uscite, la Brigliadori se la prende con la Parietti "colpevole" a suo dire di aver denunciato su Instagram i mancati controlli e test per il coronavirus all'aeroporto di Malpensa, dov'è atterrata di ritorno da Ibiza. La Brigliadori la definisce "danneggiata cerebralmente" dalla "chirurgia estetica". "Ma dov'è il problema? Ma dategliene 100 di tamponi in ogni orifizio... quelli venduti purtroppo sono già persi da lungo tempo.... Parlano sbraitano Ma le loro anime non sono più inserite...". Quindi parte una filippica contro i "censori leccacu*** del sistema" e la chirurgia estetica: "Farsi trasformare le forme che dipendono dal corpo eterico... significa mentire.. mentire rispetto alla propria identità... e quando la menzogna prende corpo e diventa uno stile di vita..."

 

 

 

Frasi sconcertanti a cui la Parietti reagisce contenendosi, da gran signora. "Provo molta pena da tempo per questa donna, provo dispiacere, amarezza e compassione perché qualcuno che le vuole bene dovrebbe occuparsi di impedirle di sproloquiare e occuparsi del suo fragile stato mentale. La conosco da 40 anni - scrive Alba su Instagram -, non agirò per vie legali, né risponderò perché ‘provo disagio per lei per la volgarità con la quale si esprime su temi delicati". Chiusa amara: la Brigliadori "è una persona che ha bisogno di aiuto e mi fa grande compassione e tenerezza".

Dai blog