Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Striscia la Notizia, escort e coronavirus: il servizio che rivela lo scandalo alla luce del sole

  • a
  • a
  • a

La quarantena? Sembra non esistere per le escort che lavorano online. L'allarme è stato lanciato da Striscia la Notizia, che nell'edizione in onda su Canale 5 martedì 7 aprile ha dedicato un servizio a questo tema pruriginoso (e pericoloso). Ad occuparsene l'inviata Chiara Squaglia, che ha messo in evidenza come su diversi siti di appuntamenti a luci rosse continuno ad apparire annunci che propongono incontri sessuali, il tutto in barba ai divieti del governo di uscire di casa. Non solo annunci, però: il servizio del tg satirico di Antonio Ricci mostra anche come passare dalle parole ai fatti, correndo il rischio-multa, sia tutt'altro che impossibile. Eppure, le escort continuano ad agire in libertà.

Striscia, escort e coronavirus: il servizio

 

 

Dai blog