Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Live-Non è la d'Urso, gaffe per Laura Castelli: "La carenza mascherine non è colpa del governo, ma degli italiani che le vogliono griffate"

  • a
  • a
  • a

Gaffe imperdonabile per Laura Castelli. La viceministra grillina, ospite a Live-Non è la d'Urso, ha una motivazione tutta sua per giustificare l'assenza delle mascherine in Italia. Davanti a tre milioni di persone, la Castelli, incalzata dalla conduttrice Barbara d'Urso, ha detto testualmente: "Le mascherine in Italia mancano non per carenze del Governo ma perché gli italiani le vogliono griffate e personalizzate". Immediate le proteste indirizzate all'esponente dell'esecutivo guidato da Giuseppe Conte arrivate in redazione. Come dar loro torto, sembra quasi che il caos sugli strumenti di protezione in questi mesi non sia mai esistito. E ancora una volta l'esecutivo non si smentisce.

Dai blog