Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ignazio La Russa a L'aria che tira: "Fammi finire". Rissa con Minzolini e se ne va: "Sono scomodo?"

  • a
  • a
  • a

Ignazio La Russa spazientito minaccia di lasciare il collegamento, Succede a L'Aria Che Tira, durante la diretta di lunedì 7 giugno, dove il senatore di Fratelli d'Italia viene interpellato da Myrta Merlino per parlare dell'emergenza economica dopo il coronavirus. Il tutto inizia quanto la conduttrice gli concede la parola per poi vedere immediatamente l'interruzione di Augusto Minzolini. "Scusa, insiste La Russa, veramente ha dato la parola a me". Poi tutto sembra tornare alla normalità, La Russa prosegue: "Il mio barbiere Cosimo ha deciso che non riaprirà, non crede che questo governo lo aiuterà. Lui che è anziano è andato verso la disillusione e la rinuncia" ha detto il senatore prendendo come esempio quanto sta accadendo intorno a lui.

 

 

E ancora: "Il ragionamento di Minzolini mi sembra strumentale". Poi la replica del retroscenista del Giornale: "Ma no...". Un'uscita che inizia a scaldare La Russa: "Fammi finire, io non ti ho interrotto". Ma l'apice viene raggiunto di lì a poco quando la Merlino lancia la pubblicità: "Ma come?! Non mi fate parlare perché sono scomodo? Sono stato proprio dimenticato. Perché non mi fate parlare? Sarò scomodo? Evidentemente oggi sono scomodo. Anche se non è da te, Merlino, me ne vado".

 

Dai blog