Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antonio Ricci contro Paolo Bonolis: "Lui è il peggior nemico di se stesso. Ma..."

  • a
  • a
  • a

In una lunga intervista, Antonio Ricci si racconta. A La Stampa parla del suo passato in Rai, della volta in cui Sandro Pertini salvò lui e Beppe Grillo con una telefonata. Si arriva poi all'attualità, a Striscia la Notizia e al caso-Giovanna Botteri, che sarebbe stata presa in giro per il suo aspetto fisico, almeno secondo chi ha voluto attaccare - in modo pelosissimo - la trasmissione di Canale 5. "Un esempio di manipolazione - risponde Ricci -. Noi facciamo un servizio per difenderla, e tutti ci attaccano. Ma dai, è malafede", taglia corto il papà del tg satirico. Ma uno dei passaggi più interessanti, e feroci, dell'intervista è quello su Paolo Bonolis, uno dei principali "nemici" di Ricci. Gli ricordano che lui e Bonolis litigarono tantissimo, dunque gli chiedono: com'è adesso la situazione? "Il peggior nemico di Bonolis è se stesso, ma lui ha la capacità e l'intelligenza di capire dove ha sbagliato e far tesoro dell'esperienza", risponde un poco allusivo Antonio Ricci. Insomma, come sia la situazione tra i due oggi, in verità, non appare chiarissimo. Al contrario, appare chiaro cosa pensi Ricci di Bonolis.

 

Dai blog