Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Io e Te, l'accusa di Manuel Bortuzzo: "Chi ha sfruttato la mia immagine", una pesantissima lezione da Pierluigi Diaco

  • a
  • a
  • a

Siamo a Io e Te, il programma di Pierluigi Diaco in onda su Rai 1. Nella giornata di martedì 21 luglio l'ospite era Manuel Bortuzzo, il nuotatore rimasto paralizzato dopo essere stato colpito "per errore" da un colpo di pistola. Magico, gentile e sorridente come sempre, Bortuzzo si è raccontato a tu per tu con Diaco. E per una volta ha anche accusato, seppur con compostezza. Il conduttore, infatti, gli ha chiesto se mai qualcuno in televisione avesse sfruttato la mia immagine. E il nuotatore ha risposto: "Qualcuno ha sfruttato la mia immagine, ovviamente non Marco Liorni, ma finché si racconta qualcosa a fin di bene non ci sono problemi". Il riferimento a Liorni è dovuto al fatto che il conduttore lo aveva fortemente voluto nella sua squadra per Italia Sì. Da Bortuzzo, poi, un'ulteriore lezione. Quando Diaco ha ricordato come non si sia mai espresso con parole d'odio o di rancore nei confronti di chi lo ha privato dell'uso delle gambe, Bortuzzo ha replicato: "Io sono questo, non so come faccio. alle persone piace che non ci sia niente di montato", ha concluso.

Dai blog