Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera Italia, ira per le parole di Federico Rampini: "Gli statali fannulloni, con lo smart working non hanno fatto nulla"

  • a
  • a
  • a

Rabbia per la puntata di mercoledì 5 agosto di Stasera Italia. Il dirigente pubblico Alfredo Ferrante se la prende con Veronica Gentili e Carlo Cottarelli. Il motivo? Aver riso alle parole di Federico Rampini. Il giornalista, in collegamento con Rete Quattro, ha sparato a zero sui dipendenti pubblici: "Bisogna fare pulizia dei sabotatori della rinascita italiana - ha esordito -. Andiamo a guardare cos'è  stato il crollo della produttività dei lavoratori pubblici che si sono fatti a casa il lockdown con il cosiddetto smart working".

 

 

E ancora senza pietà: "Il significato di 'smart working' è 'lavoro intelligente', questi già non facevano un lavoro intelligente prima, figuriamoci ora". Per Rampini molti di loro si sono fatti "le vacanze a casa, il lockdown è diventato un alibi per i lazzaroni". Il giornalista smaschera la vergogna dello Stato, visto che gli statali hanno lo stipendio assicurato senza fare nulla, mentre i lavoratori normali no. Le reazioni non si sono fatte attendere. Ferrante ha rilanciato l'intervento commentando: "Le parole vergognose di Federico Rampini sui lavoratori in smartworking sono indegne: populismo a un tanto al chilo. Questo sarebbe giornalismo? Il tutto mentre la conduttrice Veronica Gentili e l'immarcescibile Carlo Cottarelli se la ridono allegri. Trasecolo".

 

Dai blog