Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gabriel Garko al GF Vip: "Va da chi lo zittisce. Quanti soldi ha preso", Selvaggia Lucarelli a valanga sull'Ares Gate

  • a
  • a
  • a

“La verità scavalcherà ogni segnale di omertà”, ha dichiarato Gabriel Garko in un momento molto toccante al Grande Fratello Vip, dove ha svelato il “segreto di Pulcinella”. Peccato però che i telespettatori si aspettassero ben altro, e infatti Canale 5 è stato punito venendo battuto nella gara degli ascolti da Carlo Conti su Rai1. Come svelato da Selvaggia Lucarelli, Garko inizialmente era stato chiamato per parlare dell’Ares Gate, dopo che Adua Del Vesco (sua ex accreditata) e Massimiliano Morra avevano scoperchiato il classico vaso di Pandora, parlando di una casa di produzione che li aveva costretti ad una vita orribile e piena di menzogne pur di lavorare.

 

Ma così come è stato scoperchiato, il vaso è stato immediatamente tappato: è bastata una diffida della persona chiamata in causa per ammutolire Mediaset, che evidentemente è direttamente coinvolta in questo caso. E allora Garko anziché parlare dell’Ares Gate ha fatto coming out: solo fumo negli occhi, ma ben retribuito per l’attore dato che, come sostenuto dalla Lucarelli, ha incassato 30mila euro per andare al GF Vip ed altri 30mila per comparire sabato prossimo da Silvia Toffanin a Verissimo. Quest’ultimo difficilmente sarà il “programma più consono” in cui parlare di Ares Gate: se, come sembra, Mediaset è coinvolta, di certo non arriveranno risposte dal salotto della moglie di Pier Silvio Berlusconi. “Poteva andare in Rai o La7, gratis. Magari dopo aver fatto una denuncia dettagliata in questura. E invece, va da chi lo zittisce”: stavolta la Lucarelli ha detto davvero tutto, applausi. 

 

 

Dai blog