Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera Italia, Vittorio Sgarbi scettico sul coronavirus: "1o mila contagiati sbandierati, preferirei parlare di altro"

  • a
  • a
  • a

Vittorio Sgarbi, intervenuto a Stasera Italia su Rete 4, pensa che bisogna ridimensionare le proporzioni del dramma coronavirus, visto che la maggior parte dei positivi è asintomatica. "Abbiamo 10 mila contagiati, che vengono sbandierati, di cui il 95% non ha nessun sintomo, di nessuna natura. Quindi questo vuol dire che in Italia in questo momento il dramma è per 500 persone, di cui una parte minima in terapia intensiva", dice il critico d'arte mentre Barbara Palombelli cerca di spiegarsi. "Se anche stasera - continua Sgarbi - l'unico argomento dovrà essere non Raffaello, non Giorello, ma il coronavirus io sono pronto, ma preferirei parlare del futuro, della bellezza, della salute".

 

 

 

 

 

Dai blog