Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ferrari, Maurizio Arrivabene si sfoga: "Faremo i conti alla fine della stagione"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

E' furibondo Maurizio Arrivabene dopo la scelta sbagliata delle gomme nella fase finale delle qualifiche del Gp del Giappone sabato 6 ottobre. Decisione che ha poi portato domenica 7 ottobre a un risultato disastroso per Sebastian Vettel finito sesto.  Il capo del reparto corse ha avuto uno sfogo senza precedenti nei confronti della sua squadra.  Leggi anche: Vince sempre Lewis Hamilton, altro disastro per Seb Vettel: la Mercedes domina a Suzuka "Quello che è capitato è inaccettabile", sbotta Arrivabene secondo quanto riporta il Giorno, "non voglio puntare il dito contro qualcuno, dico solo che siamo ancora una squadra giovane. L'inesperienza a volte si paga. Ci manca un pistaiolo, uno che sappia fiutare l'aria e indirizzare il gruppo, ci serve un tattico come nella Coppa America di vela. Anche altre volte abbiamo sbagliato ma stavolta bastava affidarsi al buon senso, invece che al computer, era sufficiente imitare le mosse di Mercedes e degli altri. A caldo non si prendono decisioni, se e sottolineo se, i conti li faremo alla fine della stagione...".

Dai blog