Cerca

Record negato

Serena Williams, fine impero: travolta dalla baby Andreescu. Us Open, un trionfo storico

8 Settembre 2019

0
Serena Williams

Serena Williams travolta in finale degli US Open dalla ragazzina canadese di origini rumene Bianca Andreescu: 6-3-7-5 l’impietoso risultato per la trentasettenne ex regina del tennis mondiale. Prima canadese a conquistare uno Slam in epoca moderna (dal 1968), ha anche negato alla Williams il titolo record del 24 Grande Slam. "Ho lavorato molto, molto, molto duramente e quest’anno è un sogno che si avvera. E stasera, battere Serena, che è una leggenda in questo sport, è incredibile", ha detto Andreescu. Dopo essere salita sul circuito con vittorie a Indian Wells e Toronto, la canadese è stata la numero 15 degli US Open, così come la sua classifica Wta. Questa terza vittoria della stagione gli permetterà di raggiungere ufficialmente il 5 posto nel mondo da domani. Andreescu aveva vinto il torneo di Toronto con il ritiro di Serena Williams, che si era infortunata. Ma il sabato sul campo di Arthur-Ashe, la canadese di origine rumena è stata semplicemente la più forte in campo, tutto per la sua regina, che ha vinto sei titoli a New York.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées

Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 
Giuseppe Conte

media