Cerca

Dopo Giampaolo

Milan, Stefano Pioli nuovo allenatore. Ufficiale: quanti soldi gli hanno dato in più per farlo accettare

9 Ottobre 2019

1
Stefano Pioli

Era nell'aria, ma ora è ufficiale: Stefano Pioli è il nuovo allenatore del Milan. Dopo l'esonero di Giampaolo avvenuto nella serata di ieri, 8 ottobre, l'ex tecnico della Fiorentina ha firmato stamane in sede un contratto biennale da 1,5 milioni a stagione che potrebbero diventare 2 in caso di qualificazione in Champions League. L'accordo finale è stato raggiunto nella serata di ieri, durante l'incontro a cena da Bulgari con Boban e Massara.

Alle 13 ci sarà la presentazione ufficiale alla stampa, dopodiché, alle 15, il tecnico emiliano dirigerà il suo primo allenamento a Milanello, il quale dovrebbe porre le basi in questa settimana di sosta della Serie A. Stefano Pioli è il nome su cui Boban, Maldini e Massara si giocano il loro futuro al Milan. Se l'allenatore parmigiano dovesse fallire l'obiettivo quarto posto, a pagare sarebbero anche i tre dirigenti a fine stagione. Un effetto domino devastante che porterebbe ad un'ulteriore rifondazione della società meneghina, la quale, dalle parti di via Aldo Rossi, sta ormai diventando una prassi consolidata per l'estate.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dotbenito

    09 Ottobre 2019 - 13:01

    Da tifoso milanista faccio i complimenti alla società per avere scelto un allenatore che porterà la squadra alle porte della serie B

    Report

    Rispondi

media