Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Juventus ringrazia Dybala: magia per battere Milan e tornare in vetta

Esplora:

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Se l'Inter vince e vola per una notte in testa alla classifica, la Juventus non può esimersi da replicare e riprendersi con 24 ore di ritardo ciò che era suo, cioè il primato, attraverso un altro successo, l'ennesimo allo Stadium. La sfida con il Milan è finita come il pronostico della vigilia aveva immaginato, ma è stata una vittoria gravida di sofferenze, ‘griffata' da un capolavoro di Paulo Dybala e dalle parate eccezionali di Wojciech Szczesny. Di ‘sardismo' ce n'è davvero poco nei campioni d'Italia che giocano maluccio e raramente riescono a divertire. Il vate ex Chelsea è stato chiamato per compiere un passo in avanti rispetto a Massimiliano Allegri, però al momento gli unici conti che tornano sono quelli della classifica. Per il calcio champagne c'è ancora da aspettare. Al contrario, comincia a vedersi la mano di Stefano Pioli, a dispetto di quanto dica il risultato i rossoneri hanno lasciato un'ottima impressione.

Dai blog