Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milan, Stefano Pioli e le voci sul suo futuro: "Non mi interessano"

Esplora:

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

La voci sulla sua successione già si sprecano, acuite dopo il ko nel derby. Si parla di Stefano Pioli, mister del Milan, il quale però prima della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus fa spallucce: "Le voci sul mio futuro? Non mi interessano. Abbiamo tante di quelle partite da giocare e ancora tanti obiettivi da raggiungere che il futuro non è una mia priorità". Dunque, sulla sconfitta di domenica scorsa contro l'Inter: "La sconfitta è stata pesante, giocare una partita subito molto importante contro un'avversaria come la Juve ci può sicuramente aiutare". E ancora: "La Coppa Italia diventa importante per tutti i club prestigiosi - ha spiegato ai microfoni di Rai Sport -. Noi siamo stati bravi ad arrivare fino alle semifinali, ma non è sufficiente. Vogliamo provare ad arrivare fino in fondo". E, magari, una vittoria nella coppa nazionale potrebbe far salire le possibilità che la sua avventura in rossonero continui". Leggi anche: Dopo Ibra, Thiago Silva torna al Milan?

Dai blog