Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serie A, il coronavirus stravolge il calendario: "Si gioca anche in autunno", il campionato passa all'anno solare?

  • a
  • a
  • a

La serie A potrebbe arrivare a rivoluzionare il calendario a causa del coronavirus ed a giocare le stagioni non più a cavallo di due anni ma nell’anno solare. È lo scenario estremo tratteggiato da Gabriele Gravina in un’intervista rilasciata alla Domenica Sportiva. Il presidente della Figc è determinato a portare a termine la stagione, nonostante almeno la metà dei presidenti del massimo campionato italiano stia spingendo per la chiusura anticipata e mantenere la prossima stagione a partire da settembre. Una soluzione sensata in relazione all’emergenza che sta colpendo l’Italia e l’Europa intera, ma che il sistema calcio cercherà in tutti i modi di evitare per una questione di sopravvivenza economica. Piuttosto che annullare il campionato, Gravina preferirebbe giocare anche in autunno: “Sarebbe il modo migliore non solo per non compromettere la stagione 2019/20, ma anche per evitare di compromettere la prossima”. In questo modo, però, la prossima serie A non verrebbe più spalmata su due anni ma si svolgerebbe nell’anno solare. 

 

 

Dai blog