Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milan, Paolo Maldini all'attacco di Ralf Rangnick: "Prima dell'italiano, impari il rispetto"

  • a
  • a
  • a

Paolo Maldini, attuale direttore tecnico del Milan, attacca Ralf Rangnick il possibile nuovo allenatore rossonero che in una intervista ad un giornale tedesco aveva parlato del suo probabile futuro sulla panchina rossonera: "Parlando in quel modo ha invaso un campo in cui stanno lavorando professionisti con contratto per il bene societario. Avrei dunque un consiglio per lui, prima di imparare l'italiano dovrebbe dare una ripassata ai concetti generali del rispetto". Sfuriata, sottolinea Sportmediaset, quella di Maldini che probabilmennte è stata fatta anche in considerazione dell'offerta di un ruolo nel Milan della prossima stagione. Figura che, pur senza i dettagli del caso, andrebbe a cozzare con l'attuale ruolo in società dello stesso Maldini.

 

 

"Non avendo mai parlato con Rangnick  non capisco su quali basi vertano le sue dichiarazioni, anche perché dalla proprietà non mi è mai stato detto nulla", ha continuato la bandiera rossonaera. Per l'ex difensore di Milan e Nazionale sembra, anche alla luce delle ultime dichiarazioni, che ci sia un futuro lontano dal club rossonero.

Dai blog