Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vincenzo Spadafora, lo show contro il calcio: "Serie A? Non so se si finisce. Cristiano Ronaldo? Si sente al di sopra di tutto"

  • a
  • a
  • a

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ospite di L’aria che tira, su La7 ha parlato della possibilità che il campionato di serie A possa essere sospeso. Alla domanda della conduttrice Myrta Merlino se il campionato ce la possa fare e se arriverà fino alla fine con questi contagi, ha risposto: "Che ce la possa fare sì. Che si arrivi fino in fondo non lo so, perché effettivamente questo è un anno particolare. Non abbiamo nessuna certezza sia per il campionato di Serie A che per qualsiasi altra attività del nostro Paese. Credo che di questo debba essere consapevole anche la Lega Serie A e che debba pensare già ad un piano B o C e non arrivare al momento in cui si entrerà in difficoltà”.

 

 

 

Spadafora ha replicato nuovamente anche sulla polemica con Cristiano Ronaldo: “Questi grandi campioni si sentono  un po’ al di sopra di tutto. Un dato oggettivo è che quando ha lasciato il paese per andare in Nazionale ha violato il protocollo, tanto è vero che è stato aperto un fascicolo presso la Procura della Repubblica, non quella sportiva. L’Asl ha fatto segnalazione alla Procura di Torino, la Procura Federale ha chiesto gli atti e quindi si aprirà anche un fascicolo sportivo. Ma, al di la di questo, il messaggio che dovrebbero dare campioni del genere credo sia quello di rispettare sempre le regole“, ha concluso il ministro dello Sport.

Dai blog