Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Italia, contro la Polonia né Roberto Mancini né Ciro Immobile: fermati dal coronavirus

  • a
  • a
  • a

L'Italia nella sfida di domenica sera a Reggio Emilia contro la Polonia non potrà contare ancora su Roberto Mancini e Ciro Immobile. Il ct, ancora positivo al tampone, non andrà in panchina, così come non è previsto il bomber della Lazio si aggreghi al gruppo azzurro per la partita di Reggio Emilia. Si spera, almeno per Immobile, di poterlo avere a disposizione per la Bosnia, partita che si giocherà mercoledì 18 a Sarajevo. 

 

 

 

 

Contro i polacchi ci sarà Belotti. Con le partenze di Kean e Pellegri, sostituiti da Okaka, l'alternativa al granata è Lasagna. Difficile, scrive Sportmediaset, pensare che possa essere recuperato Bonucci. La coppia di centrali di difesa sarà Acerbi-Romagnoli con Florenzi ed Emerson sulle fasce. Centrocampo con Barella, Jorginho e Locatelli, con Insigne esterno sinistro e Bernardeschi esterno destro a completare l'attacco. 

Dai blog