Cerca

Julio Cesar e Marchisio vestono la maglia sexy

I due giocatori di Inter e Juve si raccontano sulla pagine di Cosmopolitan

20 Maggio 2010

0
Julio Cesar e Marchisio vestono la maglia sexy
Sono abituati a farsi fotografare. Con i compagni prima del calcio d’inizio, durante gli allenamenti o in fasi salienti del match. Questa volta, però, Julio Cesar e Claudio Marchisio lasciano nell’armadietto le scarpe con i tacchetti e le rispettive magliette di Inter e Juventus per farsi ritrarre in una nuova veste sulle pagine della rivista Cosmopolitan.

I due giocatori convocati dai ct di Brasile e Italia per i prossimi mondiali sudafricani e selezionati dalle donne come due dei giocatori più sexy del mondo calcistico, hanno rilasciato una particolare intervista al mensile diretto da Anna Bogoni, in cui parlano delle loro passioni quando non hanno il pallone tra i piedi.
Il 30enne portiere brasiliano dell’Inter si definisce “sincero e premuroso con gli amici” e ammette.
“Non potrei vivere senza la mia compagna e i miei figli. Li adoro”. E se dovesse scegliere tra sesso e calcio, il portiere non ha dubbi: “X” in schedina. “Entrambi, ovviamente, ciascuno al momento giusto”.

Tra i calciatori più bravi e preferiti dalle donne c’è anche Claudio Marchisio, il mediano 24enne della Juventus.
“Sono un perfezionista nel lavoro, fuori campo invece l’opposto. Per esempio, dopo una notte in discoteca, per non arrivare in ritardo all’allenamento ho dormito in auto. Mi piace la playstation, gioco per ore. Inoltre mi piace la gelosia, trovo che sia seducente”.
Peccato per le lettrici disponibili che entrambi i giocatori siano impegnati. Anche Marchisio, infatti, è sposato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Evasione a Poggioreale, non accadeva da cento anni. Ecco il lenzuolo utilizzato per scappare

Contro-esodo, ferie finite per 7 italiani su 10. Bollino rosso sulle strade
Liguria, i vigili del fuoco soccorrono un escursionista in difficoltà su una parete rocciosa
Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"

media