Cerca

Aspirante trader? Ecco il vademecum per chi comincia

25 Febbraio 2019

0
Investimenti derivati: i CFD sono la nuova frontiera del trading online

Il 90% degli aspiranti trader non ha specifiche competenze finanziarie, ma viene attratta dal trading online da aggressive pubblicità, da amici o conoscenti che esagerano le loro performance, da un “sentito dire” che fa di questa attività un mito. Un mito che, se concretizzato, potrebbe essere in grado di sostituirsi a un lavoro che non soddisfa o di fornire una cospicua integrazione del reddito. 

Il percorso che quindi il trader aspirante e neofita è questo: raccoglie informazioni da amici, girando su Internet, leggendo qualche libro pescato a caso, poi va sul sito di un broker “che gli piace”, apre un conto con pochi soldi, scarica la piattaforma e nella stessa giornata effettua uno o più ordini. Così, senza sapere bene perché, senza avere chiaro come si sceglie un titolo su cui investire.

A volte il caso lo aiuta, il più delle volte nel giro di breve tempo lo punisce e i soldi si volatilizzano. Chiude quindi il conto o lo abbandona, e inizia a seguire qualche corso o a leggere altri libri.

La prima domanda che poniamo all’aspirante trader è questa: perché non invertire questo percorso perdente? Perché non studiare prima e iniziare a operare dopo aver studiato, invece di fare il contrario rimettendoci dei soldi? Quando acquistate una lavatrice o un televisore nuovo, non solo sicuramente perdete le notti su Internet o i giorni nei negozi per scegliere il modello migliore, ma una volta acquistato investite almeno qualche ora del vostro tempo per studiare il libretto delle istruzioni. La seconda domanda è: perché a una cosa così importante come gestire e proteggere i vostri soldi – da cui spesso dipende il vostro futuro e quello della vostra famiglia – non dedicate la stessa attenzione? Fatta questa premessa, arriviamo al punto. Per fare trading online bisogna studiare. Tanto, continuamente e con attenzione. La formazione è quindi fondamentale.

Perché è così importante? Semplice: quando siete davanti alla vostra nuova fiammante piattaforma operativa, cosa fate? Come scegliete i titoli su cui investire? Perché quei titoli e non altri? E con che tempistica, con quali obiettivi a breve, medio e lungo termine, con quale strategia? Sulla base di quale profilo di rischio, di quali competenze? E soprattutto, avete un piano B finanziario nel caso in cui i vostri investimenti non dovessero andare a buon fine?

Leggi i 5 Pilastri della Formazione nel Trading Online

IL PERCORSO PROPOSTO DA BINCK

Da che parte iniziare a studiare, quindi? Una buona base di partenza sono sempre i libri, in particolare i manuali di analisi tecnica. Ve ne sono molti introduttivi, ma le “bibbie” sono sostanzialmente due: “Analisi tecnica dei mercati finanziari” di John J. Murphy e “Analisi tecnica dei mercati finanziari” di Martin J. Pring.

Con una prima infarinatura di analisi tecnica, potete iniziare a frequentare i corsi di base, pensati proprio per gli aspiranti trader.

Binck, in questo caso, ha ideato un percorso formativo gratuito che parte dal sito www.simulatoreditrading.it, passando dai webinar (ovvero seminari via web) per concretizzarsi poi nelle dieci tappe del Roadshow didattico che attualmente sta attraversando l'Italia.

Attraverso il Simulatore è possibile iniziare a fare pratica sui mercati senza rischi, senza contare la possibilità di rendersi conto del funzionamento di una piattaforma operativa.Con i webinar, poi, è possibile seguire pillole formative su argomenti specifici tenute da relatori esperti, trader e analisti finanziari che svolgono da anni l'attività di formatori e sono in gradi di supportarvi nei primi passi in questo mondo.

Infine, le tappe del Roadshow sono un'occasione unica per apprendere dal vivo i consigli e le strategie di relatori esperti che da molti anni operano sui mercati. In queste tappe, inoltre, vengono presentati i concetti fondamentali della finanza e del comportamento efficace del trader attraverso la Cinefinanza, ovvero spezzoni di film di argomento finanziario commentati e analizzati nei loro meccanismi tecnici. Un modo non solo per divertirsi ma per fissare e memorizzare meglio concetti non sempre di immediata percezione.

Guarda la guida gratuita al trading online in video pillole per principianti

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Juventus, arrestati dodici capi ultrà bianconeri. Le immagini della polizia

Giuseppe Conte ai 42 sottosegretari: "Serve dialogo con tutte le forze politiche per attuare il programma"
Lega a Pontida, tutte le stravaganze dei manifestanti
Matteo Salvini sale sul palco di Pontida, ovazione mai vista: "Se fate così mi commuovo"

media