Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fugge di prigione ma la moglie lo ha abbandonato: si spara davanti ai poliziotti / Guarda il video

Kemal Çetin, un uomo di 30 anni, si è sparato davanti alle forze dell'ordine. Evaso di prigione, una volta tornato a casa ha scoperto che la moglie lo aveva abbandonato. Imbracciato un fucile da caccia, ha chiamato la polizia dichiarando di volersi suicidare. Prima di compiere il gesto, ha provato a parlare un'ultima volta con la donna amata. Trasportato al Çukurova University Hospital Balcali, è morto in seguito alle ferite causategli dallo sparo. 

Dai blog