Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Razzi: voglio passare alla storia grazie alle prostitute

Antonio Razzi si fa intervistare a Termoli su Periscope da Basso Antonello Barone e gli confessa il suo sogno da parlamentare: passare alla storia grazie alle prostitute. Razzi chiede che sia approvata la sua legge per riaprire le case chiuse, e cerca l'appoggio di Matteo Renzi: "Così le tasso, entrano almeno 4 miliardi di euro imprevisti e puoi togliere l'imu sulla prima casa". Secondo Razzi anche le prostitute lo vogliono. "Le ho intervistate in un sondaggio per la tv ed erano felicissime anche di potere pagare le tasse". Per il senatore azzurro (che sostiene che Silvio Berlusconi gli dà una grande pace nel cuore), con le case chiuse si salvano le prostitute dalla violenza e si fà del bene anche ai ragazzi. "Già, perchè quando le vedono per strada mica puoi dirgli che sono signorine che aspettano il treno. I ragazzi sono furbi e ti dicono: ah nonno, ma cosa mi racconti? Se la togli dalla strada invece non le vedono e le famiglie possono passeggiare tranquilli senza quell'imbarazzo...". di Franco Bechis

Dai blog