Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Football americano sotto choc, Ray Rice picchia la fidanzata e il video finisce in rete

Bufera su Ray Rice. Il solito Tmz (sito americano specializzato in scoop e gossip) recupera il video disgraziato in cui il campione NFL picchia l'allora fidanzata e ora moglie, Janay Palmer. Della violenza di Rice si sapeva già da tempo, a febbraio scorso in un hotel di Atlantic City una telecamera a circuito chiuso nell'ascensore aveva ripreso tutto, la lite, le parole pesanti, le botte. Era una versione soft, e il campione se l'era cavata con una squalifica di un paio di turni. Licenziato - Ora c'è la versione integrale, in cui si palesa tutta la violenza di Rice: pugno sul volto della Palmer, lei che sviene sulla ringhiera, tutto davvero brutto. Anche il Presidente americano Barack Obama ha condannato la vicenda: "La violenza domestica è un atto spregevole e inaccettabile. Nessun uomo ha il diritto di picchiare una donna". I Baltimore Ravens, la squadra in cui militava fino allo spiacevole incidente, diciamo così, l'ha licenziato in tronco e poco dopo la Nfl (la lega americana di football) ha annunciato la sospensione del giocatore a tempo indeterminato.

Dai blog