Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bechis: "La Boldrini chiude la Camera per il ponte"

Per la prima volta dopo molti anni un presidente della Camera, Laura Boldrini, ha deciso di chiudere il palazzo per fare un ponte: il maxi-ponte del primo di maggio. La Camera resta chiusa anche in due giorni feriali come il 2 e il 3 di maggio. Mentre sono aperti come tutti gli uffici sia il Senato che la presidenza del Consiglio dei ministri. Eppure era stata proprio la Boldrini- insieme a Grasso- a dire all'inizio della legislatura che avrebbe fatto lavorare di più i deputati. Unica soddisfazione per i cittadini che quel ponte non possono permettersi è quella del meteo: li vendicherà la pioggia arrivata su tutta Italia. di Franco Bechis

Dai blog