Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Immigrato spacciatore, orrore a Vicenza: pugni e calci in testa a un pensionato di 73 anni in strada. Gli rompe il femore

Violenza cieca a Vicenza: uno spacciatore immigrato dell'Est e pluripregiudicato ha preso a calci in testa un anziano pensionato, mandandolo in ospedale. L'aggressore 25enne se l'è presa  con il 73enne che era intervenuto per sedare una lite in strada scoppiata tra lo stesso spacciatore e la sua fidanzata. Il pestaggio brutale si è verificato lunedì pomeriggio nella zona del mercato ortofrutticolo del capoluogo berico ed è stato filmato da alcuni residenti. Il video, pubblicato dal sito del Gazzettino, è diventato ben presto virale sui social e rilanciato anche dal profilo Twitter di Radio Savana. Il pensionato ha riportato la frattura del femore e lesioni al capo. 

Dai blog