Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini, clandestini violenti in Calabria: "Grazie ai porti aperti", scoppia la protesta

Matteo Salvini ha rilanciato un video violento che arriva da Amantea, in provincia di Cosenza, dove dei clandestini si sono ribellati: è scoppiata la protesta con tanto di caos in strada. “Solidarietà ai cittadini - ha commentato il segretario della Lega - questo è il risultato della politica scellerata dei porti aperti del governo Pd-5 Stelle che a tal punto cala le braghe con l’Europa da accettare di far arrivare in Sardegna una nave Ong diretta a Marsiglia dopo le proteste della Francia”. Salvini prova a far rendere conto ai suoi elettori a che punto siamo arrivati: “Ogni giorno sempre di più calpestate la dignità del Paese e il mandato costituzionale sul dovere di difendere la patria. Da ministro l’ho difesa e lo ricorderò orgogliosamente al processo di Catania del 3 ottobre. 

Dai blog