Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vincenzo De Luca, anche la sua Salerno in piazza contro il lockdown: "Libertà, libertà"

Le proteste contro un'eventuale lockdown della Campania hanno investito anche Salerno, la città del presidente Vincenzo De Luca. Dopo la diretta Facebook dello "sceriffo", dove si annunciava una possibile chiusura della Regione per contrastare la diffusione del virus, un corteo ha attraversato il centro storico di Salerno gridando “Libertà, libertà”. In quella che doveva essere la prima notte di coprifuoco, con i locali chiusi alle 23, cittadini, commercianti e ristoratori sono scesi in piazza per protestare. I tanti titolari dei locali hanno deciso di sfilare impugnando delle candele, "perché dopo mezzanotte noi commercianti saremo morti disoccupati”, hanno commentato al megafono.
Facebook Emanuele Avagliano

Dai blog