Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sandra Milo, si incatena a Palazzo Chigi e viene ricevuta dal premier Conte: "Difenda il mondo dello spettacolo"

Sandra Milo è stata ricevuta dal premier Giuseppe Conte dopo essersi incatenata alle transenne sotto Palazzo Chigi, per protestare a favore degli autonomie partite iva del mondo dello spettacolo. Conte ha poi accettato di incontrarla. L'attrice, entrando a Palazzo Chigi, era visibilmente soddisfatta: "Conte è un grande uomo", ha sottolineato. "Conte è un politico di grandissima qualità, è un politico d'altri tempi, alla Pietro Nenni, ci ascolti. Noi chiediamo di essere ascoltati con grande civiltà", aveva detto nei giorni scorsi dopo aver iniziato uno sciopero della fame. Un giornalista della Vita in diretta ha raccontato che: "La Milo si aspettava una chiamata lunedì dopo aver interrotto lo sciopero. La chiamata non è arrivata e si è incatenata. Due ore sotto al sole, la sicurezza di Palazzo Chigi chiedeva se volesse un bicchiere d’acqua, lei diceva di no e che voleva essere ricevuta”. E, invece, ha poi cambiato idea,

Dai blog