Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gianluigi Paragone, "Arcuri da denunciare". Vuole rovinare economicamente il commissario

"Hanno combinato dei casini vendendo il miracolo del vaccino". Gianluigi Paragone, sui socia, picchia duro su Pfizer e AstraZeneca, ma soprattutto sul governo italiano e il supercommissario all'emergenza Covid Domenico Arcuri. "Ti sei fidato delle multinazionali? E ora marameo", ironizza amaro il senatore, eletto nel 2018 con il M5s, fuoriuscito dopo la nascita dell'alleanza con il Pd e ora alla guida del movimento Italexit.

"Avete comprato il prodotto, e adesso se c'è un danno economico la Corte dei Conti vi deve denunci, chieda i danni a voi personalmente - incalza Paragone nella sua consueta diretta su Facebook -. Perché avete usato dei soldi pubblici per dei vaccini che forse non funzioneranno". 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev


 

Dai blog