Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, contestazioni in Senato? La Casellati sbotta: "Tenete le mascherine, basta urlare"

Matteo Salvini viene duramente attaccato da Gianluca Perilli durante la seduta per l'informativa urgente del premier Conte sull'emergenza coronavirus. "Lei è un monumento all'incoerenza", tuona il senatore del Movimento 5 Stelle nei confronti dell'ex alleato di governo, scatenando la reazione della Lega. "Non mi pare che questo sia il momento della polemica - interviene Maria Elisabetta Casellati - abbiamo parlato di collaborazione, abbassiamo i toni". Le contestazioni però continuano e la presidente di Palazzo Madama suona più volte la campanella: "Per cortesia, tenete le mascherine e smettete di urlare". 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog