Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Ce la stiamo mettendo tutta". Caos carceri, Alfonso Bonafede? Toppa peggiore del buco

Alfonso Bonafede prova a mettere una toppa sulla mala gestione delle carceri: "Intendo continuare a fare tutto quello che è nelle mie possibilità, come Ministro della Giustizia e come membro del Governo che rappresento, perché il faro che da due anni abbiamo acceso sulle esigenze della Polizia Penitenziaria non si spenga". Il grillino fa riferimento alle aggressioni che hanno visto gli agenti protagonisti, complice il caos-coronavirus che ha permesso ai detenuti di usufruire degli arresti domiciliari. "Siamo perfettamente consapevoli delle condizioni difficili in cui operano gli agenti - prosegue - il fenomeno delle continue aggressioni è gravissimo, ma ce la stiamo mettendo tutta. In tal senso ho sempre voluto sottrarre la polizia penitenziaria dalla polemica politica in cui spesso viene tirata in mezzo a fini strumentali". 

Dai blog