Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giuseppe Conte da Rutte: "Non c'è piena convergenza, ma siamo d'accordo sul fare presto"

Il premier italiano, Giuseppe Conte, ha incontrato all'Aja il premier olandese Mark Rutte per parlare del negoziato in corso per il Recovery Fund. "Ospitalità cortese, un ottimo clima, ci siamo confrontati su tanti aspetti bilaterali - ha spiegato Conte -. Abbiamo condiviso la necessità che possa essere finalizzato quanto prima. Non è nell'interesse di nessuno che la risposta europea sia ritardata". "Non posso dire - ha aggiunto - che ci sia piena convergenza ma c'è convergenza sul fatto che ci deve essere una riposta europea, una risposta solida e coordinata ma ci sono aspetti e divergenze ancora ma su cui possiamo lavorare. Ci siamo dati appuntamento al prossimo consiglio europeo per coordinare meglio i nostri sforzi per dare non all'Italia o all'Olanda ma a tutta l'Europa una soluzione rapida". Perlomeno, non si sono mandati a quel paese subito. 

Dai blog