Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Autostrade, bisogna decidere". Giuseppe Conte, ma è serio? Si dà del fesso da solo

Siamo alla conferenza stampa che ha seguito il vertice bilaterale tra Giuseppe Conte e Angela Merkel. Il premier, interpellato dai giornalisti, parla anche del nodo che sta agitando il governo negli ultimi giorni: il caso Autostrade, con la revoca o la proroga delle concessioni ai Benetton, concessioni che il M5s da anni giura di voler far saltare. E il presunto avvocato del popolo spiega: "Bisogna prendere una decisione, l'incertezza politica non giova". Parole curiose, quelle del premier, dato che forse sarebbe proprio lui chiamato a decidere. Insomma, sembra quasi che Conte si bocci da solo, si rimproveri da solo. Certo, va trovato un accordo tra M5s e Pd. Ma lui non è lì proprio per quella ragione?

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog