Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Immigrazione, Matteo Salvini contro i magistrati: "Porti chiusi, ero stato chiaro. Processo senza precedenti in Europa"

Al fianco Susanna Ceccardi, candidata in Toscana alle regionali per il centrodestra. E sul palco, Matteo Salvini, nel corso di un comizio a Tirrenia, nei pressi di Pisa, passa all'attacco contro la magistratura che lo perseguita con i processi Gregoretti ed Open Arms. Il leader della Lega afferma: "Penso che sia il primo processo in Europa a un ministro colpevole di aver fatto quello che aveva promesso - premette -. Non è che io avessi chiesto i voti dicendo altro, penso che chiunque votando Lega sapeva cosa avrebbe scelto. Se ci date il voto noi chiudiamo i porti italiani e in Italia entra solo chi ha il diritto e permesso di entrare, non siamo un campo profughi. La Toscana è una terra ospitale, accogliente, generosa. Non è un problema di colore della pelle. Io do rispetto, ma in cambio chiedo rispetto", conclude Matteo Salvini.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog