Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luigi Di Maio contestato al comizio ad Avellino, scena clamorosa: "Mai col partito di Bibbiano, ci costi 700mila euro"

"Ci costi 700mila euro all'anno!". Clamorosa contestazione per Luigi Di Maio, durante un comizio del Movimento 5 Stelle ad Avellino. Praticamente "in casa sua", il ministro degli Esteri è stato affrontato a muso duro da un ex attivista grillino. L'uomo si avvicina al palco e affronta a muso duro Di Maio, urlandogli tutto il suo sdegno. "Mai con il partito di Bibbiano! Ci costi 700 mila euro annui!". Poi si gira e si rivolge pubblico, sostenitori a 5 Stelle che stanno ascoltando l'intervento di Di Maio: "Votate no, votate no, votate no!". Un sonoro ceffone alla vigilia del referendum che rappresenta la battaglia campale dei 5 Stelle in questa tornata elettorale, data per scontata la sconfitta su tutti i fronti alle regionali. E il video, come prevedibile, è diventato virale sui social con profili "sovranisti" come Radio Savana che lo hanno condiviso con sadica soddisfazione.. 

Dai blog