Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Ogni cosa a suo tempo". Il Matteo Salvini che non ti aspetti: chi è il leader? Le sue parole

Un Matteo Salvini attendista, sornione, pacato, quello in giacca e cravatta intercettato dai cronisti all'uscita da Montecitorio al termine dell'incontro con i segretari regionali della Lega. Il segretario del Carroccio, in seguito al risultato delle regionali, viene incalzato sul suo ruolo all'interno dell'alleanza di centrodestra. "Io leader del centrodestra? Ogni cosa a suo tempo", taglia corto l'ex ministro dell'Interno. Troppo presto, ora. Certo, i sondaggi lo indicano senza margine di equivoco. Ma non c'è bisogno di rivendicare la leadership, almeno oggi. Per quel momento il leghista sembra attendere le elezioni, ora più lontane dopo referendum e regionali.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog