Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini appeso a testa in giù, l'orrore "antifascista" a Torino

A Torino è spuntato un murales di Matteo Salvini appeso a testa in giù. A darne notizia è stato lo stesso ministro dell'Interno che ha pubblicato su Facebook la foto del graffito, dopo la segnalazione del consigliere comunale della Lega Fabrizio Ricca. "Che squallore", ha commentato Salvini. Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev (Courtesy Rete7)

Dai blog