Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Più deficit, meno tasse": Luigi Di Maio dalla Cina sfida ancora Giovanni Tria

"Sì a un po' di deficit per far scendere il debito tra uno o due anni. Teniamo i conti in ordine senza voler fare alcuna manovra distruttiva dell'economia". Lo ha detto in vicepremier Luigi Di Maio In Cina: l'ultima risposta a Giovanni Tria. La battaglia, insomma, continua. Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog