Cerca

Il piano

Governo, il sottosegretario al Lavoro Bobba: "Intervento su pensioni superiori a 2000 euro"

Governo, il sottosegretario al Lavoro Bobba: "Intervento su pensioni superiori a 2000 euro"

Il governo alla fine confessa: "Interverremo sulle pensioni". Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, in un'intervista al Corriere della Sera è stato chiaro: "Stiamo pensando ad un contributo di solidarietà, o ad un sistema che ci permetta di intervenire sulle pensioni alte". Già, ma alte quanto? E' giallo sulla soglia oltre cui scatta la tagliola del governo. Finora tra indiscrezioni, piani e bozze si era parlato di tagli alle pensioni oltre i 3 mila euro. Ma adesso, sempre dal ministero del Lavoro, arriva una doccia fredda per milioni di pensionati: la soglia potrebbe abbassarsi fino a 2 mila euro.

La soglia -  A parlarne è il vice-Poletti, il sottosegretario al Lavoro Luigi Bobba: "Dovremmo fare un intervento legittimo ed equo. Chi ha redditi da pensione particolarmente altri attraverso un contributo sostiene gli interventi a favore di coloro che non hanno nè salario nè pensione". Poi arriva l'affondo: "Chi ha una pensione modesta - racconta a Repubblica - fino a 1500, 2000 euro al mese, certo non potrà essere chiamato a versare questo contributo". Insomma dietro queste parole si cela un'amara verità: chi percepisce un assegno superiore ai 2000 euro potrebbe subire una sforbiciata mascherata sotto l'etichetta del "contributo di solidarietà". Il tutto per parra il colpo sugli esodati che ormai da qualche anno attendono una risposta dopo aver subito la mazzata della riforma Fornero che li ha lasciati in un limbo indefinito e senza certezze sul loro futuro pensionistico. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giorgio_collarin

    19 Agosto 2014 - 16:04

    Prima tagliate i compensi ai politici, ai boiardi di stato, non piu' sussidi a destra e a manca, pensioni d'oro,... Poi verdete che di soldi me avrete in abbondanza... Senza infierire sulle pensioni sudate!!!

    Report

    Rispondi

  • cegs49

    19 Agosto 2014 - 16:04

    Chiedete a Poletti il suo estratto INPS per favore. Sarebbe bello vedere quanto EFFETTIVAMENTE ha versato lui o le sue onlus ,..coop ect. Non so chi toccheranno l'aria è brutta quindi mi sa che qualcosa toccherà verso il basso anche per evitare bocciature ai (SICURI) ricorsi. C'era da aspettarselo visti i regali verso gli amici ,il Frontex (TAXI) gli 80 euro(per vincere le elezioni) ..etc

    Report

    Rispondi

  • roberto19

    roberto19

    19 Agosto 2014 - 13:01

    rapinate ... rapinate ... però poi ai nonni gli dovete anche dire come mantenere i nipoti disoccupati.

    Report

    Rispondi

  • tanyaes

    19 Agosto 2014 - 13:01

    bisogna prendere coscienza che quelli sono soldi nostri affidati alle loro mani e non possono fare come se non ci fossimo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog