Cerca

Segani di fiducia

Piazza Affari in rialzo, lo spread in calo

Giorgio Napolitano

 

Effetto Napolitano sullo spread. Nelle prime contrattazioni, il differenziale tra i Btp decennali e i Bund tedeschi equivalenti tocca un minimo di 280 e poi si assesta a 284 punti, dopo aver chiuso venerdì scorso a 298 punti. Il rendimento si attesta al 4,10%. Il differenziale Bonos/Bund è a 328 punti per un tasso del 4,55%. Piazza Affari apre in rialzo. Il Ftse Mib segna un +1,81% a 16.045 punti.n rialzo fin dalle prime battute, la borsa nostrana si è ben  intonata in mattinata e, al giro di boa di metà seduta, registra una   delle migliori performance in Europa grazie soprattutto agli acquisti   su banche e materie prime. Così, in attesa di Wall Street, Milano   lima i massimi di seduta e registra, alle 13.30 +1,89% il Ftse Mib e   +1,76% l’All Share.  Bene anche le altre piazze del vecchio continente con Amsterdam   a +0,48%, Bruxelles +0,95%, Parigi +1,38%, Francoforte +0,30%, Londra   +0,56%, Madrid +0,59% e Lisbona, maglia rosa, +2,06%. A incoraggiare il paniere principale sono soprattutto le banche   con Banco Popolare in forte rialzo a +5,69%, Banca Popolare di Milano   a +4,60%, Mediobanca +4,08%, Unicredit, che oggi ha un cda ordinario   in vista dell’assemblea di maggio, a +3,31%, Banca Popolare   dell’Emilia Romagna a +3,23%, Ubi Banca a +2,81%. 

Borse asiatiche -  Con il via libera del G20 finanziario all'allentamento monetario (Qqe) della Bank of Japan, porta l'euforia sulla Borsa di Tokyo che termina gli scambi a +1,89%, vicino ai massimi degli ultimi 5 anni. L'indice Nikkei si attesta a quota 13.568,37. Il G20 ha riconosciuto che le mosse della BoJ rientrano nell'ambito degli sforzi per battere la deflazione cronica e per sostenere l'economia.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gioch

    24 Aprile 2013 - 11:11

    ...visto che migliora più velocemente di noi?Vuoi vedere che è più "tecnico" dei tecnici? Oppure è vero che sono solo puttanate.

    Report

    Rispondi

  • uliclin

    22 Aprile 2013 - 11:11

    Come fu rivista l'altezza minima dei soldati rispetto a quella del re nano italiano, così (con la rielezione di re giorgio) si impone che la verifica fiscale delle badanti alle persone al disotto dei 95 anni!!! Chi l'ha avuta prima si aspetti controlli da parte della GdF!!

    Report

    Rispondi

blog