Cerca

Equitalia alza la soglia

Equitalia, tasse a rate fino a 50mila euro

Verso una manovra da 5-8 miliardi: stop aumento Iva e sospensione dell'Imu. Ristrutturazioni, verrebbe confermata la detrazione del 55%

Equitalia, tasse a rate fino a 50mila euro

 

La prima manovra del governo Letta comincia a prendere corpo: secondo le indiscrezioni si tratterebbe di un pacchetto di interventi il cui valore oscilla tra i cinque e gli otto miliardi di euro, da attuare entro le state e forse in due fasi distinte. Tra le misure, il rifinanziamento dei fondi per la cassa integrazione, l'alleggerimento dell'Imu per le famiglie, la conferma delle detrazioni fiscali del 55% sulle ristrutturazioni edilizie e lo stop dell'aumento dell'Iva.

Tasse a rate - Il primo pacchetto potrebbe arrivare già la prossima settimana e dovrebbe prevedere la copertura per la sospensione dei pagamenti Imu di giugno sulla prima casa (misura che vale circa 2 miliardi) e il rifinanziamento della Cig in deroga (con 1-1,5 miliardi di euro). Due misure che servono a dare prime, immediate, risposte alle famiglie in ginocchio per la crisi. Due misure alle quali si aggiunge la decisione presa ieri, mercoledì 8 maggio, da Equitalia: l'ente di riscossione ha deciso di innalzare da 20mila a 50mila euro la soglia del debito fiscale che sarà possibile rateizzare in modo automatico. In pratica viene più che raddoppiata l'importo di tasse che è possibile saldare a rate.

La seconda tranche - Il governo Letta starebbe poi pensando a un secondo pacchetto di interventi che dovrebbe arrivare entro il mese di giugno: in questo testo confluiranno la stabilizzazione dell'agevolazione sulle ristrutturazioni edilizie e l'intervento sull'Iva. Tra le possibili fonti di copertura per i due provvedimenti il governo in particolare punta sui tagli di spesa, ma si riflette anche sull'aumento della Robin Hood tax sul comparto energetico (Confindustria, però, ne chiede la riduzione). Per quel che concerne la restituzione dell'Imu invocata dal Pdl, la situazione appare critica: difficile, se non impossibile, trovare le coperture.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • biasini

    10 Maggio 2013 - 09:09

    Il limite di 50.000,00 Euro per rateizzare senza formalità, vale già da qualche anno per le imprese. Forse ad Equitalia se ne sono scordati......

    Report

    Rispondi

blog