Cerca

Le motivazioni della sentenza

Berlusconi, processo Mills: giudici contro giudici

Depositate le motivazioni della sentenza: anche senza prescrizione, Silvio sarebbe stato assolto

Berlusconi, processo Mills: giudici contro giudici

Ha sopreso tutti il giudice Francesca Vitale che ha depositato le motivazione delle sentenza del processo Mills (dove Silvio Berlusconi era imputato di aver corrotto il teste David Mills) depositate in anticipo rispetto alla data del 25 maggio e e senza avvisare le sue colleghe. Una settantina di pagina che sono soprattutto un  pesante attacco ai colleghi giudici che, separando il processo in due tronconi hanno di fatto favorito la prescrizione. Ma il ragionamento del giudice va anche oltre. Sostiene che se anche paradossalmente Berlusconi avesse rinunciato alla prescrizione il 25 febbraio, sarebbe stato assolto in quanto la lettera confessione di Mills (in cui l'avvocato inglese accusava Berlusconi) non poteva essere considerata come prova. 

La Cassazione Secondo quanto scrive Luigi Ferrarella sul Corriere della Sera, il giudice Vitale, si rifà a una sentenza della Corte di Cassazione che prende in considerazione le dichiarazioni contro altri che, se contenute in un documento, non hanno valore di prova "a meno che non siano accompagnate da una ulteriore illustrazione orale da parte dell'autore nella cornice dialettica garantita dal meccanismo orale di domanda e risposta". Insomma, secondo il giudice Vitale "nessuna verità neppure processuale, può dirsi raggiunta nonostante la profusione di tutte le parti del processo". Nelle motivazioni c'è anche una critica alle "inopportune e reiterate sollecitazioni del pm sulla fissazione del calendario". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maxgarbo

    28 Febbraio 2013 - 12:12

    comprale tutte se no resti senza...

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    16 Maggio 2012 - 20:08

    da prendere a calci ne culo,tanto è incompetente.Avevate il sito del Il Giornale da copiare,non ci voleva una scienza.C'era anche il richiestissimo archivio dei commenti.Ah !dimenticavo il motivo del ringraziamento,24 commenti bannati,record di tutti i tempi.Grazie,continuate così.

    Report

    Rispondi

  • maxgarbo

    16 Maggio 2012 - 12:12

    Sai come dicono dalle mie parti? "Capire è facoltativo" Tu sei l'evidenza dei fatto, rosso o nero che tu sia sta di fatto che comprendere è una parola che non rientra nel tuo vocabolario. Nemmeno quando un Magistrato di Milano, la dott.sa Vitale, sottolinea la malafede dei colleghi! Auguri

    Report

    Rispondi

  • 654321

    16 Maggio 2012 - 12:12

    compagnoni bananas,farete salire il prezzo delle banane a forza di ciucciarvele tutte!! Sentite la coop del Bersani se fa sconti, correte numerosi,ma non buttate le bucce, forse tra poco ciuccerete solo quelle, visto che il Golpe sterminera' parecchi, e parecchi perderanno il lavoro!! Voi statali postanti e sicuri,state in campana,,,ha tuonato la corte dei conti!! Quindi surgelate qualche bananas potrebbe servirvi!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog