Cerca

Fornero

Gioca a fare la tedesca sulla pelle dei lavoratori italiani. Di Franco Bechis

Il ministro insiste a proporre il modello salariale che prevede la riduzione delle paghe dopo i 50 anni. Senza considerare i vantaggi di cui godono in Germania

Il progetto del ministro ipotizza il picco di retribuzione tra i 35 e i 40 anni, poi la decurtazione col calo di produttività. Ma a Berlino si guadagna il doppio che da noi 
Elsa Fornero

Elsa Fornero

 

"La prima volta le è scappato al Meeting di Rimini, alla fine di un’ora buona in cui aveva cinguettato con il segretario della Cisl, Raffaele Bonanni. Tornata a Roma Elsa Fornero però l’ha ripetuto in una intervista, e anche in successivi incontri pubblici: sindacati e governo devono mettersi d’accordo per ridisegnare la curva salariale dei lavoratori italiani, importando il modello tedesco per cui più anni hai, meno sei produttivo e meno devi guadagnare. Sembra una fissa del ministro del Lavoro, che ogni volta la spiega così: in Germania la curva parte bassa e si alza raggiungendo il picco fra i 35 e i 45 anni, perché a quell’età i lavoratori hanno già esperienza che si unisce al massimo delle capacità fisiche e mentali. Rendono di più, producono di più, e vengono pagati di più. Da quell’età in poi il cervello comincia a perdere colpi, il fisico pure (è la tesi che la Fornero attribuisce al modello tedesco), rendimento e produttività scende, quindi anche gli stipendi debbono calare. In Italia invece - spiega il ministro del Lavoro - la progressione degli stipendi è una linea retta che con l’età sale dal basso verso l’alto, premiando i lavoratori più vecchi grazie agli scatti di anzianità anche se rendono assai meno", spiega Franco Bechis su Libero in edicola oggi. Se fosse per lei, insomma, se fosse per la Fornero oggi saremmo già tutti tedeschi, e le buste paga dei quarantenni sarebbero più ricche mentre quelle dei cinquantenni verrebbero tagliate. Il punto è che la ministra delle Lacrime fa sì la tedesca, ma lo fa sulla pelle dei lavoratori. Elsa insiste a proporre il modello salariale che prevede la riduzione delle paghe dopo i 50 anni. Peccato però che la Fornero non tenga assolutamente conto dei vantaggi di cui i 50enni godono in Germania...

Leggi il commento di Franco Bechis su Libero in edicola oggi, martedì 4 settembre

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 654321

    07 Settembre 2012 - 07:07

    Solo ora leggo il caso 654321, manco fossi chi sa che'! Ti ringrazio tanto,per aver cercato di spiegare alcune cosuccie al Undertaker, ma se ti sei accorto, egli continua a far pesare la sua intelligenza superiore, egli e' un tipo tutto intelligenza, e pensa di fare dell'umorismo gratuito contro chi non la pensa come lui, ovvero tutti ! Anche te ci sei, vuol necessariamente prevalere in ogni discorso, lui e' tutto e di piu'! Evasori, ruffiani ,magnacci, anche te sei uno di quelli, non lo hai ancora capito? E' solo il suo pensiero quello che conta, lui e' il migliore,gli altri un nulla uguali a zero! In lui si nasconde l'onnipotenza,peccato che dovrebbe appartenere al partito della tolleranza! Uno come lui al potere? Staresti fresco, ti farebbe ingabbiare subito, e poi ti leggerebbe un libro sulla moderazione e cosette varie! E' un soggetto prepotente, vuol offendere, e costringerti a subire, allora getta tutto sulla cultura e grammatica, non non porge l'altra guancia, te devi farlo! Ci

    Report

    Rispondi

  • castiglia

    06 Settembre 2012 - 18:06

    Ministro Fornero incomincia da Lei a ribassare il suo stipendio,perchè anche lei ha superato i cinquantenni,lei forse mangia di meno di quanto aveva 30/40 anni?, e tutte le bollette di luce,gas,acqua.assicurazione auto(o bisogna andare apiedi per non pagare l'assicurazione) come me in questi mesi che sono rimasto senza auto,e non posso comprarmene un'altra vecchia del valore di circa duemila euro,perchè non me la compra lei un'auto da quattro soldi visto che col suo stipendio ne può comprare di auto,m tra lei ed il suo collega Ministro Passera con l'uscita di pagare tutti col bancomat oltre i cinquanta euro,mi sa che voi tutti state andando fuori di testa.

    Report

    Rispondi

  • toroinfuriato

    06 Settembre 2012 - 18:06

    Esistono diversi farmaci che aiutano per i disturbi legati alle fasi femminili legati all'età.

    Report

    Rispondi

  • gamma.c2

    06 Settembre 2012 - 17:05

    Faccia pure, Signora Fornero. Vorrà dire che quando al mattino mi sveglio con la mia emicrania o la mia sciatalgia, invece di iniettarmi Sumatriptan o Ketorolac e poi andare comunque al lavoro, me ne starò a casa a riposare e lascerò il lavoro ai miei giovani e inesperti colleghi. Buon pro gliene possa fare, un giorno! Medico Ospedaliero sessantenne

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog